Riflettere il Paesaggio: Yoga e Turismo Responsabile in Abruzzo

Un’esperienza di meditazione nella Natura selvaggia dell’Abruzzo, che con la sua purezza vi farà riflettere sul rapporto tra l’Uomo e la Natura.
Riscoprirete lo stare al Mondo al di fuori degli schemi quotidiani e all’interno di un meccanismo armonioso, regolato dalla sorprendente logica di Madre Terra.

Abruzzo-Campo-Imperatore-Luigi-Alesi

Ariele Pittalà, l’insegnante di yoga che vi accompagnerà in questa esperienza, ci racconta con le sue parole ed un video cos’è Riflettere il Paesaggio.

Meditazione Zazen:
Praticando Zazen in uno scenario naturale ed incontaminato non è difficile raggiungere quello che vine definito Samadhi Positivo; ben diverso dal Samadhi Assoluto, frutto di una vita dedicata a questo scopo.
La respirazione molto intensa e profonda infatti agisce sulle nostre cellule nervose, sui sensi, che, una volta liberati dalle catene del controllo, vengono stimolati in profondità. L’io retrocede…se c’è un impegno totale sperimentiamo quell’apertura che ci fa sentire tutt’uno con la madre terra.
La visione di un gatto che si stira al sole, l’albero illuminato dalle fronde brillanti che frusciano al vento, il cielo stellato, la luna oscurata dal promontorio, tutto questo siamo noi.
Si può arrivare a piangere per la commozione davanti ad un ciliegio fiorito, come è successo a me di recente, letteralemente crollato di fronte a tanta stupefacente armonia.
Quando si torna alla normalità non si dimentica…abbiamo sperimentato noi stessi…la realtà poetica della cose, della nostra vera vita emozionale.

Yoga:
Il corso o seminario è orientato per praticanti di tutti i livelli, a partire dalla base.
Si viene introdotti all’uso di alcuni Bandha e respiro ujiay.
Le asana per chi pratica intermedio/avanzato vengono spinte sino ad Bhujapìdàsana, Astavakràsana, Kukkutasàna, e varianti di Sìrsàsana. In questo caso è prevista una lezione di 30 minuti in più.
Si viene introdotti all’ascolto consapevole di alcuni Chakra.
Per chi lo desidera è previsto qualche cenno sul significato di mantra o canti tratti dai Veda, in particolare lo Sri Rudram.

Il viaggio-corso si può realizzare tutti i weekend su richiesta.
Per maggiori informazioni scarica il programma QUI.

Salva

Top