TUNISIA IN MOTO

Sei mai stato in Africa in moto?
Probabilmente no, ma sono sicuro che, almeno una volta, lo hai sognato!
L’Africa e lo spirito di avventura che risveglia in ognuno di noi; la moto e la magnifica sensazione di libertà che ci trasmette…questa è la tua occasione!
La Tunisia saprà conquistarti, accoglierti con il sorriso dei bimbi lungo le strade, stupirti con l’immensità della sua natura…ma soprattutto scatenerà dentro di te un’irresistibile voglia di viaggiare!
Allora seguimi, proverò a raccontarti quello che vedranno i tuoi occhi, ma sarà impossibile descrivere a parole le emozioni che vivrai.

8 Giorni
Scopri: Le bianche case di Sidi Bou Said, Le dune del Sahara, Il lago salato di Chott El Jerid, Il villaggio berbero di Chenini, L'anfiteatro di El Jem, Un the alla menta nel deserto

Descrizione

 

Sei pronto? Partiamo!

Porto di Genova, siamo in attesa di essere imbarcati…è qui che inizia il viaggio!
Guardati intorno, le auto in fila, le persone in coda…senti le parole, incrocia gli sguardi e sorridi. La traversata in traghetto non è un semplice trasferimento, ma il modo migliore per iniziare il viaggio: conoscerai le guide, l’itinerario e le tante attrazioni che incontrerai lungo il percorso.

Attraversando il Mediterraneo scoccherà la scintilla: le preoccupazioni e la frenesia della vita quotidiana lasceranno spazio alla sfrenata voglia di avventura!

 

Adesso sì, si vede nei tuoi occhi che sei pronto ad affrontare il viaggio con la giusta sete di conoscenza…e la terraferma che scorgi in lontananza significa che tra poco potrai finalmente saltare in sella!

Subito dopo aver sbrigato le pratiche doganali, ci mettiamo in strada in direzione Hammamet, la prima tappa del viaggio!
I colori, i profumi, i rumori, tutto contribuisce a questa atmosfera speciale e scoprirai che, a ogni chilometro, il tuo sorriso si farà più marcato!

È solo l’inizio…dopo la prima notte in Tunisia ci attende il magnifico sud, principale scenario del nostro viaggio. Partiremo di buon mattino verso Tataouine, i chilometri sono molti ma l’incredibile anfiteatro romano di El Jem e la visita a uno Ksar renderanno il percorso molto piacevole.

 

Siamo ormai nel cuore del deserto roccioso e dedicheremo il terzo giorno del nostro viaggio alla scoperta della cultura berbera.

Lungo strade di una bellezza mozzafiato, incontreremo il villaggio di Chenini e andremo alla scoperta delle case troglodite di Matmata, cittadina famosa anche per essere stata scelta da George Lucas per alcune scene del film Guerre Stellari.

Dulcis in fundo, a Douz potrai finalmente mettere le ruote sulla sabbia e affrontare le dune del deserto!
No no…che hai capito, NON con la tua moto! Lei rimarrà comodamente parcheggiata in hotel, potrai noleggiare un quad per un breve e divertente raid nel deserto.

Proprio il Sahara e i suoi paesaggi di incredibile bellezza saranno i protagonisti della successiva giornata in sella: attraverseremo il lago salato di Chott el Jerid per raggiungere le oasi di montagna di Chebika e Tamerza.
Non ti anticipo nulla…sappi soltanto che sarà un’emozione indimenticabile!

Una distesa di sale che si estende a perdita d’occhio, il verde delle palme e le dune del deserto…scommettiamo che non saprai cosa scegliere?

 

Dopo aver assaporato l’immensità del deserto, è arrivato il momento di tornare al nord; partiremo di buon mattino da Tozeur alla volta di Kairouan, meravigliosa città sacra dell’Islam dove ci fermeremo per una visita alla Moschea a al Suq.
Gli splendidi oggetti di artigianato locale sono l’ideale per portare a casa un ricordo del viaggio…avere un furgone di supporto torna utile anche in queste situazioni!
Nel pomeriggio continueremo la nostra risalita fino ad Hammamet, per l’ultima notte in Tunisia.

Prima di imbarcarci ci godremo ancora una sorpresa, le rovine di Cartagine e il villaggio di Sidi Bou Said saranno l’ennesimo regalo di questa terra, inesauribile fonte di stupore e bellezza.

Passeggiando attraverso le bianche case affacciate sul mare e sorseggiando l’ultimo the alla menta, un’idea si farà largo nella tua mente, una tentazione irresistibile catturerà il tuo cuore…
Mi guarderai negli occhi e le tue parole saranno più o meno queste: “Ma se invece di prendere il traghetto, ripartiamo verso il sud?”

È questa la vera magia dell’Africa, una volta che scopri le sue terre e la sua bellezza, non vedrai l’ora di tornare!

Prossime partenze:
– dal 24 al 31 marzo 2018
– dal 21 al 28 aprile 2018
Partenza e arrivo: Genova
Durata: 8 giorni / 7 notti

 

PREZZO DEL TOUR:

– Pilota e passeggero in camera doppia: 1.250 € a persona
– Solo pilota (sistemazione in camera doppia): 1.400 €
– Solo pilota (sistemazione in camera singola): 1.550 €

 

SERVIZI AGGIUNTIVI CONSIGLIATI:

1. Noleggio della moto

Hai una moto un po’ datata o non adatta al turismo?
Nessun problema, scopri tutti i modelli disponibili presso Tourent, il nostro partner per il noleggio. Ti consegneremo la moto presso il porto di Genova, dove la riconsegnerai al termine del fantastico viaggio in Tunisia…contattaci se desideri maggio
ri informazioni sul noleggio!

 

Organizzazione tecnica Libermoto:

Partenze

  1. Dal 21 aprile 2018 al 28 aprile 2018
Top