Nepal

Le montagne più alte del Mondo e le persone che vivono ad un passo dal cielo.

Tours

  • Un trekking ancora poco conosciuto all’interno dell’area protetta del Manaslu, dove si trovano piccoli villaggi, monasteri, bellezze naturali e paesaggi unici al mondo.

    Da 910/persona

Descrizione

Il Paese con le montagne più alte del Mondo (8 delle 10 vette più elevate del pianeta sono nepalesi), che attirano appassionati di trekking e arrampicata con percorsi unici e panorami straordinari che variano tra giungle abitate da tigri e rinoceronti, vallate ampie e rigogliose, picchi innevati e grandi laghi come quello di Pokhara.
Ma Il Nepal non è solo questo, è molto più di questo.
Essendo il luogo natio di Gautama Buddha è meta di pellegrinaggio di fedeli che visitano il complesso di Lumbini e tutti gli altri numerosissimi templi buddisti, che si mescolano con quelli induisti in un’armonia di colori e suoni.
Kathmandu è invece un’antica città medievale dove si incontrano passato e modernità, con influenze cinesi e indiane, e una punta di occidente in alcune zone.
Le persone sorridenti e ospitali sembrano quasi voler dimostrare ai visitatori che in Nepal davvero si è molto più vicini al cielo.

Info Importante

  • COLPO D’OCCHIO: Le cime più alte del pianeta, ampie vallate, spettacolari fiumi incontaminati, le praterie del Terai con i suoi animali selvaggi. Un centinaio di etnie e numerose religioni formano il suo antico patrimonio culturale che è ancora ben preservato. Natura, cultura, avventura, scoperta di sé.
  • QUANDO ANDARE IN NEPAL: La stagione dei monsoni va da giugno a ottobre, i mesi migliori per fare trekking sono ottobre e novembre, ma anche da febbraio a maggio sono piacevoli.
  • DOCUMENTI: Passaporto con validità residua di almeno sei mesi e visto d’ingresso che già essere richiesto alle autorità conslari in Italia oppure all’arrivo in Paese.
  • SALUTE: Obbligatorio il vaccino per la febbre gialla se si proviene da un Paese a rischio.
    Dal sito Viaggiare Sicuri:
    E’ in vigore in Nepal un sistema di registrazione dei turisti stranieri denominato “Trekkers’ Information Management System” (TIMS), pertanto chi si reca in Nepal per effettuare un trekking, inclusi coloro che non fanno parte di un gruppo organizzato, devono essere in possesso di una carta TIMS emessa dalle agenzie “Trekking Agency Association of Nepal” TAAN o dal “Nepal Tourism Board” NTB. In caso di emergenza, questo sistema aiuterà le autorità locali a individuare i turisti. Le carte TIMS possono essere richieste in Nepal presso agenzie di trekking autorizzate, presso gli uffici TAAN di Kathmandu e Pokhara o presso l’ufficio NTB a Kathmandu. Per maggiori informazioni, si prega di consultare i siti http://www.taan.org.np (TAAN) e  http://welcomenepal.com/promotional/ (NBT).
  • LINGUE: Nepali. Le guide e gli operatori turistici generalmente conoscono bene l’inglese.
  • VALUTA: Rupia nepalese.
Top