Yoga e Meditazione in Sri Lanka

Un’immersione dentro se stessi e nell’essenza della cultura dell’isola splendente. Sri Lanka vista con altri occhi: quelli della mente.

Da 660€/persona
14 Giorni
Inizia e Finisce a: Colombo
Scopri: Anuradhapura, Mihintale, Trincomalee, Sigiriya, Polonnaruwa, Ritigala, Kandy, Dambulla, Nuwara Eliya, Tissamaharama, Kataragama, Galle, Foresta pluviale di Sinharaja
Attività: Yoga, Meditazione Zazen, Visite culturali
Gruppo minimo: 3 persone
Gruppo massimo: 9 persone

Itinerario

  1. Giorno 1

    1. Partenza dall’Italia.
  2. Giorno 2

    1. Arrivo in aeroporto, trasferimento a Anuradhapura. Prima sessione di yoga e meditazione, che vi servirà principalmente per conoscere l’approccio di Ariele e a lui per conoscervi e ad adattare a ciascuno di voi le lezioni. Pernottamento in hotel a Anuradhapura.
  3. Giorno 3

    1. Visita di Anuradhapura, dove ha avuto inizio l’antica civiltà dell’isola. Per circa 1400 anni fu un influente centro politico, commerciale e religioso per tutta l’Asia, oggi è uno dei siti archeologici più importanti al Mondo. Visita di Mihintale, la culla del buddismo in Sri Lanka: è qui che il sovrano Tissa nel 247 a.C. incontrò casualmente Mahinda, figlio del sovrano indiano Ashoka, giunto sull’isola per diffondere la parola di Buddha. Oggi Mihintale è uno dei luoghi più sacri del paese, l’atmosfera che si respira è spirituale e suggestiva, al tramonto il paesaggio è davvero spettacolare e la seconda lezione di yoga, se le condizioni del momento lo permettono, sarà proprio durante il tramonto, circondati dalla mistica sacralità di Mihintale. Pernottamento in hotel a Anuradhapura.
  4. Giorno 4

    1. Visita al sito archeologico di Polonnaruwa, seconda capitale dello Sri Lanka, ricca di tesori archeologici. Pranzo tipico in un ristorante nei pressi di Polonnaruwa. Visita di Dambulla, conosciuta per il magnifico tempio scavato all’interno di una roccia e decorato con dipinti murali. Partenza per Sigiriya e pernottamento in hotel a Sigiriya. Per la lezione di yoga e per la meditazione verrà scelto sul momento un luogo idoneo a Sigiriya oppure a Polonnaruwa.
  5. Giorno 5

    1. Partenza la mattina presto per visitare Sigiriya, tra i più noti siti archeologici dell’isola: l’antico palazzo reale costruito su di un altura che domina per kilometri il territorio circostante, è diventato quasi un simbolo delle bellezze storiche di cui è ricco il Paese. Nel pomeriggio, dopo una sosta per il pranzo, passeggiata a Ritigala, una montagna sacra al cui interno sono presenti resti di un antico monastero buddista. Al tramonto tour al lago: accompagnati su caratteristiche barche, la traversata del lago ci porterà fino alle sponde di terreni coltivati, dove verremo accolti da una famiglia contadina. Per la lezione di yoga e per la meditazione verrà scelto sul momento un luogo idoneo a Sigiriya, a Ritigala o sul lago. Pernottamento in hotel a Sigiriya.
  6. Giorno 6

    1. Partenza verso Kandy. Visita di Dambulla, conosciuta per il magnifico tempio scavato all’interno di una roccia e decorato con dipinti murali. Sistemazione in albergo a Kandy e Visita del Tempio del dente, dove è custodita e venerata la reliquia appartenente a Buddha. Quinta sessione di yoga e meditazione. Pernottamento in hotel.
  7. Giorno 7

    1. Visita di Kandy, vivace capitale culturale circondata da verdi colline. Trasferimento verso sud passando dalle campagne e tra le montagne, con una sosta per visitare una fabbrica di tè nei pressi di Nuwara Eliya. Arrivo a Tissamaharama e pernottamento in hotel. Per la lezione di yoga e per la meditazione verrà scelto sul momento un luogo idoneo.
  8. Giorno 8

    1. Visita al tempio di Kataragama, di grande importanza religiosa sia per gli induisti che per i buddisti. Partenza per Tangalle, arrivo nel pomeriggio. Relax in spiaggia, yoga e meditazione. Pernottamento in hotel.
  9. Giorno 9

    1. Mattinata di relax, yoga e meditazione al mare. Nel pomeriggio trasferimento a Galle e visita serale della cittadina. Pernottamento in hotel a Unawatuna.
  10. Giorno 10

    1. Visita della parte storica di Galle, molto caratteristica per la sua posizione all’interno dell’antico forte olandese e per l’architettura coloniale che, al contrario di altre città, si è mantenuta negli anni. Relax in spiaggia a Unawatuna, yoga e meditazione. Pernottamento in hotel a Unawatuna.
  11. Giorno 11

    1. Partenza per la Foresta Pluviale di Sinharaja, una vera giungla vergine, diventata Parco Nazionale e dichiarata dall’UNESCO Patrimonio mondiale dell’Umanità. Lezione di yoga e meditazione nella foresta pluviale, accompagnati dal canto degli uccelli. Pernottamento in hotel a Sinharaja.
  12. Giorno 12

    1. Trekking all’alba per ammirare le circa 150 specie di uccelli e le 45 specie di rettili che vivono la foresta, formata da oltre 200 tipi di alberi endemici dello Sri Lanka. Ultima lezione di yoga e meditazione nella foresta pluviale. Trasferimento per l’aeroporto e volo per l’Italia nella notte.
  13. Giorno 13

    1. Arrivo in Italia.

Descrizione

IL VIAGGIO

Sri Lanka “Venerabile isola che risplende” è il nome che il suo popolo gli ha dato nel 1972, dopo essere stata chiamata con vari nomi, attribuitegli da altri popoli: Taprobane gli antichi greci; Serendib gli arabi (da cui il termine “serendipità”); Ceilão i portoghesi; Ceylon gli inglesi. E davvero risplende questa terra, grazie al verde che la ricopre, alle onde dell’oceano, alle candide stupe buddiste, ai colorati sari delle donne, ai variopinti templi induisti…

Un Paese che con forza e solidarietà è riemerso dopo 26 anni di guerra civile e dopo il tragico tsunami del 2004. E’ riemerso anche grazie ai numerosi viaggiatori che ogni anno arrivano per conoscerne la storia antica e recente, per ammirare la sua straordinaria natura, per godere della cordiale ospitalità del suo popolo. Ma è riemerso soprattutto grazie al sostegno reciproco e alla generosa cooperazione che sono tra i suoi abitanti, guidati dall’idea di fratellanza e aiuto del prossimo che deriva dalla filosofia buddista.

 

IL CORSO

Fare un viaggio in Oriente è sempre mettersi in contatto con le origini.
E’ ascoltare nel vero senso del termine, immergersi in se stessi.

L’insegnamento più puro di Gautama Buddha, grazie ad una comunità di monaci provenienti a suo tempo dall’India, ha lasciato una profonda impronta nel sostrato culturale, sociale ed ambientale di questa fantastica isola; forse nulla è un caso e non avrebbe potuto essere altrimenti.

Il corso di Yoga e meditazione Zazen in Sri Lanka, tenuto da Ariele Pittalà, ha l’obbiettivo di sintonizzare i praticanti su quella “linea d’ombra” confinante con la vera luce interiore, lì dove dogma e verità si dovrebbero sciogliere reciprocamente. Per fare in modo che il viaggio e le mete storiche ed archeologiche toccate diventino spunto di comprensione e riflessione, nell’ottica di divenirne testimoni attivi.

Il corso è suddiviso in 12 Lezioni di 60 minuti circa, ed è strutturato in un serie di asanas fluide ed armoniche, assegnate in base alle esigenze di ogni utente; per chi pratica yoga ci saranno posture più intense.

Inoltre sono previsti 20 minuti di meditazione zazen e lettura di testi tratti dal testo “La preziosa ghirlanda dell’insegnamento degli uccelli”, testo sacro tibetano. Per chi lo desidera ci sarà spazio per domande, interventi, chiarimenti.

 

L’INSEGNANTE

Ariele Pittalà, ricercatore del vero, vive in Abruzzo a Castel Del Monte (Aq).

“Io credo che lo Yoga sia volontà di capire la realtà come lo è la filosofia, ma mentre la filosofia attraverso i testi limita la conoscenza all’intelletto, lo Yoga ti fa arrivare alla pura consapevolezza, al superamento del dualismo tra corpo e mente. Io leggo… ma non basta studiare. Dove non riesci ad arrivare con la logica è necessario praticare l’esercizio fisico, che può essere anche duro, ma risveglia gli istinti primari, spinge ad integrare comprensione ed intuizione, a scoprire la nostra vera natura.”

Incluso

  • tutti i trasferimenti indicati sul programma con pulmino privato
  • guida locale parlante italiano
  • tutti i pernottamenti in hotel con colazione come da programma
  • tutte le entrate ai monumenti
  • corso di yoga con insegnante qualificato

Non Incluso

  • Volo e tasse aeroportuali
  • Pasti (eccetto colazione)
  • Visto
  • Assicurazione di viaggio
  • Spese personali, mance e attività extra
*Facci sapere se ti possiamo aiutare con questi argomenti

In valigia

  • Tappetino per fare yoga
  • Vestiti e scarpe comodi
  • Costume da bagno e ciabatte
  • Cappello
  • Crema e occhiali per il sole
  • Repellente per insetti

Partenze

  1. Dal dicembre 26, 2017 al gennaio 8, 2018

Prezzo

  1. Fino a 3 persone: 1110 a persona
  2. Fino a 4 persone: 905 a persona
  3. Fino a 5 persone: 785 a persona
  4. Fino a 6 persone: 760 a persona
  5. Fino a 7 persone: 730 a persona
  6. Fino a 9 persone: 660 a persona

Info Sri Lanka

Periodo consigliato: da dicembre a marzo + da maggio a settembre. Documenti: Passaporto e visto. Vaccinazioni: Febbre gialla se provenienti da un Paese a rischio.
Top