IRLANDA IN MOTO

Castelli, natura selvaggia, vivaci cittadine e scorci mozzafiato…il tutto collegato da una straordinaria striscia d’asfalto lunga 2.500 km!
Emozionante, panoramicissima e poco trafficata…è un sogno?
Sì, si chiama Wild Atlantic Way ed è il sogno di ogni motociclista. Tu potrai realizzarlo in un incredibile viaggio attraverso 8 nazioni e vivere una delle più grandi avventure della tua vita!
Partiremo dall’Italia in sella alla nostra moto e punteremo in maniera decisa verso nord, attraversando tutta l’Europa Continentale per raggiungere l’Irlanda e scoprire le infinite bellezze racchiuse in questa magica isola.

15 Giorni
Scopri: Un boccale di Guinness, Dublino e la sua vita notturna, Le imperiose Cliffs of Moher, La magica Giant's Causeway, I panorami della Wild Atlantic Way

Descrizione

4 agosto, finalmente si parte!

Visualizza mentalmente la mappa dell’Europa e l’Irlanda è lassù, ai limiti estremi del Vecchio Continente. Sorridi…il viaggio che tanto hai sognato sta per diventare realtà!

E allora via! Si parte di buon mattino da Milano, prima tappa Lussemburgo dove arriveremo prima del tramonto, dopo aver valicato le Alpi, attraversato la verdeggiante Svizzera e aver danzato sul confine tra Germania e Francia. I panorami alpini e i lunghi rettilinei della seconda parte della giornata ci permetteranno di sintonizzare pensieri ed emozioni, di entrare lentamente nello spirito del viaggio, di allontanarci dall’Italia e dai pensieri della vita di tutti i giorni.

Siamo noi, la nostra moto e un bellissimo viaggio che ci attende!

 

Il secondo giorno procediamo ancora verso nord e ci accorgiamo che lentamente il panorama cambia: le verdi colline della Vallonia lasciano spazio alle grandi pianure delle Fiandre.

All’orizzonte scorgiamo il mare e, dopo aver attraversato il Canale della Manica, iniziamo a sentire la meta più vicina. Ora non ci resta che tagliare in due la Gran Bretagna e arrivare a Chester… ormai l’Irlanda è lì, si vede quasi all’orizzonte!

Sappiamo che i lunghi trasferimenti sono noiosi e abbiamo una grande idea per rendere questa giornata davvero indimenticabile…sei mai stato a Stonehenge?

Stonehenge - Gran Bretagna

Oggi finalmente arriveremo sull’isola che abbiamo sognato per tanto tempo!

Sole, pioggia, vibranti cittadine e natura selvaggia…appena metti piede in Irlanda ti accorgi di essere in un luogo diverso, percepisci il fascino di un’isola magica e assapori la piacevole sensazione di chi capisce che sta per vivere qualcosa di indimenticabile.

Sì, lo senti sulla pelle, te ne accorgi parlando con le persone del luogo, scopri da subito quell’atteggiamento genuino e un po’ rude tipico di tutti i popoli isolani.

Avrai voglia di perderti, lasciarti andare per le vie di Dublino, sederti in un pub, al Temple Bar e sorseggiare una Guinness, sognerai di discutere animatamente con il giovane James Joyce e con i suoi Dubliners. Ti abbandonerai all’esplorazione e inizierai questo indimenticabile viaggio che ti porterà a scoprire l’intera isola e ritornare dopo 10 giorni proprio in queste vie…

 

È ora di mettersi in sella, rigorosamente sul lato sinistro della strada, e incamminarci verso Cork, il punto di partenza della mitica Wild Atlantic Way.

Questa spettacolare striscia d’asfalto, lunga 2.500 km e panoramicissima, ci accompagnerà per gran parte del nostro viaggio! Una veloce occhiata alla cartina, uno sguardo al cielo per ammirare le nuvole che si inseguono veloci creando giochi di luci e ombre intorno a noi, un bel respiro…e via!

I primi chilometri della Wild Atlantic Way ti daranno il tempo di calarti nella natura incontaminata e nel suo assordante silenzio, di farti cullare dalle dolci curve e dai paesaggi collinari e sarà meraviglioso entrare in sintonia con la nostra moto, con l’ambiente circostante e con noi stessi. Potrai visitare il vecchio faro di Kinsale, fuggire dal mondo a Dursey Island o proseguire fino a Killarney.

Nei giorni seguenti sarà un crescendo ininterrotto di emozioni: panorami spettacolari, curve a strapiombo sul mare, fari secolari e scogliere millenarie si susseguiranno senza soluzione di continuità e si mescoleranno creando un perfetto mix di stupore e riflessione.

Ed ecco all’orizzonte che si scorgono le imperiose Cliffs of Moher, altissime scogliere a picco sul mare che nascondono decine di sentieri da cui si possono ammirare panorami ineguagliabili.

È giunto il momento di tirare il fiato e concedersi un giorno di relax a Galway, la città degli artisti di strada e del buon pesce. Pensi di poter parcheggiare la moto e fare una bella passeggiata? Tranquillo, se proprio non riesci a stare lontano dalle curve, potrai esplorare la bellissima Penisola di Connemara e assumere la dose giornaliera di chilometri! Una chicca, se sei appassionato di golf sarai stuzzicato dalla possibilità di dilettarti su 18 buche con vista sull’oceano.

 

Ora sì che possiamo puntare verso nord senza esitazioni, fino a Donegal e oltre, fino a Malin Head, il punto più a nord dell’Irlanda e salutare, dopo una lunga avventura insieme, la Wild Atlantic Way.

Ma non temere, non avrai tempo di rimpiangerla perché appena varcato il confine dell’Irlanda del Nord, la Causeway Costal Route ti conquisterà e ti condurrà a quello che per molti è il sito più pittoresco di tutta l’isola: il Selciato dei Giganti, meglio conosciuto come Giant’s Causeway. Qua le parole non possono venirci in aiuto e solo con i tuoi occhi potrai ammirare questa meraviglia.

Giant's Causeway

 

Siamo quasi alla fine di questo bellissimo viaggio e Belfast saprà regalarti l’ultima sorpresa: un’atmosfera moderna, dinamica e ricca di attrazioni si percepisce in ogni angolo della città. Sapevate che la nave più famosa di tutti i tempi è stata costruita a Belfast? Visitate il museo dedicato al Titanic, un capolavoro di architettura che custodisce una parte di storia.

 

Ci siamo, risaliamo in sella ma, prima di fare ritorno a Dublino, ci addentriamo nell’interno, alla ricerca dei luoghi che evocano il vero spirito di San Patrizio, patrono d’Irlanda e grande personaggio di tutta la cristianità.

Purtroppo è arrivato il momento di tornare a casa e questa volta lo faremo attraversando tutta la Francia, da Cherbourg, dove arriveremo dopo una notte in traghetto, al traforo del Monte Bianco.

La strada è lunga, ma sappiamo che possiamo affrontarla senza timore: sguardo fiero, sorriso splendente e un pizzico di malinconia…è così che saluteremo questa terra libera e selvaggia, in perfetta sintonia con lo spirito di viaggio di Libermoto!

Il motore gira regolare e ci trasmette qualche piacevole vibrazione, l’asfalto scorre sotto le nostre ruote e in testa risuonano le note di una bellissima canzone…

 

Addio,
addio e un bicchiere levato
al cielo d’Irlanda e alle nuvole gonfie.

Un nodo alla gola ed un ultimo sguardo
alla vecchia Liffey e alle strade del porto.

Un sorso di birra per le verdi brughiere
e un altro ai mocciosi coperti di fango,
e un brindisi anche agli gnomi a alle fate,
ai folletti che corrono sulle tue strade…

 

Partenza: 4 agosto da Milano
Arrivo: 18 agosto a Torino
Durata: 15 giorni / 14 notti

 

 PREZZO DEL TOUR:

– Pilota e passeggero in camera doppia: 2.200 € a persona *

– Solo pilota (sistemazione in camera doppia): 2.600 € *

– Solo pilota (sistemazione in camera singola): 3.100 € *

* prezzo dei traghetti NON incluso. Verificheremo il prezzo prima della prenotazione

SCONTO 150€ per prenotazioni confermate entro il 30 marzo!

 

SERVIZI AGGIUNTIVI CONSIGLIATI:
1. Noleggio della moto
Prezzi a partire da € 1340 per BMW F650GS
Hai una moto un po’ datata o non adatta al turismo?
Nessun problema, scopri tutti i modelli disponibili presso Tourent, il nostro partner per il noleggio. Ti consegneremo la moto a Milano, dove la restituirai al termine del fantastico viaggio in Irlanda…contattaci se desideri maggiori informazioni sul noleggio!

 

POSSIBILE ALTERNATIVA: formula FLY-and RIDE con la tua moto
Partenza il 7 agosto e ritorno il 16 agosto.
La formula FLY-and-RIDE prevede il ritiro della moto presso la tua abitazione 5 giorni prima della partenza e il trasporto con mezzi e personale dedicato di Libermoto fino a Dublino, da dove partirà il tour. Una volta ultimato il tour, consegnerai la moto al personale di Libermoto, che te la riporterà direttamente a casa 5 giorni dopo.
In questo modo potrai goderti la fantastica esperienza del viaggio in moto, senza il lungo trasferimento in Irlanda.

Partenze

  1. Dal 4 agosto 2018 al 18 agosto 2018
Top