SICILIA DA TEMPLI A TEMPLI

Alla Scoperta della Costa Sud della Sicilia, forse la meno conosciuta, coste e panorami mozzafiato a 360 gradi…

Da 720€/persona
9 Giorni
Inizia e Finisce a: Palermo
Attività: Trekking, Visite culturali
Gruppo minimo: 8 persone
Gruppo massimo: 15 persone

Itinerario

  1. Giorno 1

    1. Arrivo all'aeroporto di Palermo Borsellino, recupero dei mezzi e partenza in direzione Sciacca. Arrivo, sistemazione e relax. Nel tardo pomeriggio ci dirigiamo a visitare Sciacca, dove faremo aperitivo e un'ottima cena.
  2. Giorno 2

    1. Castello di Chiaramonte e Palma di Montechiaro Marina di Palma Castello - 7 km - facile Punta Bianca Monte Grande Pomeriggio al rientro Valle dei Templi al tramonto. - Con i mezzi ci dirigiamo verso Sud per iniziare a conoscere la costa i colori e le colline e montagne che si trovano al suo interno, superiamo Agrigento e ci fermiamo dopo San Leone a Marina di Palma di Montechiaro per cominciare la passeggiata lungo la costa che ci porterà in pochi chilometri al Castello di Chiaramonte, dove sono state girate alcune scene del Gattopardo di Tomasi di Lampedusa. Proseguiamo la passeggiata sempre sulla costa per arrivare alla Spiaggia di punta Grande dove il colore bianco della roccia di Tufo risalta sul blu del mare. Rientriamo e ci dirigiamo verso la valle dei Templi per assaporare la passeggiata al tramonto. Rientro e cena.
  3. Giorno 3

    1. Scala dei Turchi Lido Rossello 5 km, Macalubbe oppure Petra di Calathansuderj, un sito archeologico che conserva il toponimo arabo, oppure miniera di sale di Realmonte. - Oggi giornata facile, come promesso andiamo a vedere la Scala dei Turchi scolpita dal mare e dal vento nella roccia di Trubi, bianchissima! Dedichiamo la mattina per visitarla e poi ci dirigiamo verso lido Rossello attraverso un facile sentiero sulla costa. Nel pomeriggio ci spostiamo verso Aragona di Scilia per visitare le Macalubbe (vulcanelli di fango e gas) ed andare un po' nell’entroterra per visitare la Petra di Calathansuderi.
  4. Giorno 4

    1. Torre Salsa- piana Grande anello di Caltabellotta Percorso delle cave 7 km - La mattina la dedichiamo sempre alla costa con il mare blu, le scogliere scolpite nei gessi e le sabbie bianchissime, attraversando una delle più belle riserve naturali della zona. Nel primo pomeriggio andiamo a Caltabellotta, un borgo medievale arroccato sul monte, per passeggiare e visitare il borgo.
  5. Giorno 5

    1. Foce del Platani ed Eraclea Minoa - Anche oggi un’altra riserva che ci mostra la sua bellezza e la sua vitalità: la Foce del Fiume Platani, ricchissima di acqua, vita e vegetazione. Lasciamo le auto all’ingresso della riserva e ci immergiamo nella pineta antistante il mare, superiamo le dune ed iniziamo a camminare lungo la costa per raggiungere la foce del Fiume e superandola saliremo su Eraclea Minoa per ammirare i resti archeologici e la punta di roccia bianca che separa le due coste. Dal promontorio è possibile scendere sul mare per passeggiare ancora un altro po' e poi rientrare piano piano osservando i colori intensi ed i profumi delle piante selvatiche.
  6. Giorno 6

    1. Monte Genuardo riserva 9 km Santa Ninfa Gibellina Monte Vago terme - Oggi andiamo in montagna, sul Monte Genuardo, 1157 metri, attraversando i territori del vino e delle terme Sambuca di Sicilia, Salapruta. Un bel percorso a piedi di pochi chilometri immersi nel verde. Finita la passeggiata ci dirigiamo a visitare i luoghi di Santa Margherita Belice e per finire in bellezza la giornata faremo una sosta alle Terme di Montevago (opzionale extra). Rientro in serata.
  7. Giorno 7

    1. Passeggiata lungo il fiume Platani o Pizzo della Rondine 15 km Eremo di santa Rosalia a Santo Stefano a Quisquina intera giornata - Giornata dedicata alla visita dell’Eremo di Santa Rosalia. Ci dirigiamo con i mezzi verso Santo Stefano a Quisquina, dove lasciamo le auto per iniziare il percorso fino a raggiungere l’Eremo dove la Santa devota ai Palermitani visse parte della sua vita. Continuando la passeggiata saliamo sul pizzo della Rondine per ammirare il paesaggio che a 360 gradi riempie gli occhi e l’anima. Rientriamo nel pomeriggio e ci rilassiamo prima della cena.
  8. Giorno 8

    1. Foce del Fiume Belice e Selinunte e Castelvetrano 5 km - Cominciamo la giornata con una passeggiata al meraviglioso parco archeologico di Selinunte e continuiamo esplorando la Riserva naturale della Foce del Fiume Belice, che costeggia il mare. Nel pomeriggio visita a Castelvetrano. Rientro per la cena in agriturismo.
  9. Giorno 9

    1. Prepariamo i bagagli e riprendiamo il viaggio verso l’aeroporto di Palermo... stavolta con le valigie piene di ricordi e emozioni.

Descrizione

Una settimana di trekking partendo da Agrigento e la Valle dei Templi fino al Parco Archeologico di Selinunte alla scoperta delle incantevoli coste di sabbia fine e di roccia bianca, le foci dei Fiumi, le Riserve Naturali e i paesaggi dell’interno. Visiteremo le aree archeologiche, i borghi arroccati sulle montagne poco distanti dalle coste, le stazioni termali e proveremo i piatti della famosa cucina tradizionale siciliana.

Incluso

  • Pernottamento in camera doppia
  • Guida ambientale escursionistica
  • Colazioni
  • Cene
  • Assicurazione di viaggio medico bagaglio

Non Incluso

  • Volo
  • Noleggio mezzi in loco (circa 80 € a persona con carburante)
  • Pranzi
  • Terme
  • Spese personali, bibite, attività extra e mance
*Facci sapere se ti possiamo aiutare con questi argomenti

In valigia

  • Vestiti comodi
  • Scarpe da trekking
  • Protezioni per il sole
  • K-way
  • Capo pesante

Partenze

  1. Dal 5 Dicembre 2020 al 13 Dicembre 2020
  2. Dal 20 Febbraio 2021 al 28 Febbraio 2021

Su Misura

Contattaci per organizzare una partenza speciale per il tuo gruppo nelle date più convenienti per te.

Prezzo

  1. Fino a 15 persone: 720 a persona
Top